Zio Vania

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading ...


L’arrivo del vecchio professor Serebrijakov, ritiratosi in campagna nella casa della prima moglie turba la pace in cui fino a quel momento è trascorsa la vita di Sonia, figlia del professore, e di suo zio Vania, entrambi impegnati nella gestione della proprietà di famiglia. Oltre alle pretese e alle lamentele del vecchio per acciacchi veri e presunti, a creare scompiglio è anche la sua bellissima seconda moglie, Elena: di lei si innamorano lo zio Vania e il dottor Astrov, chiamato per curare i malanni del professore. Le passioni di ciascuno, soffocate e inespresse, non mancano però di crescere e deformarsi fino a deflagrare in un’esplosione che porta finalmente alla luce ciò che è stato a lungo taciuto. La ricostruzione minuziosa di atmosfere sospese e vagamente inquietanti, l’indifferenza abulica dei personaggi intorno agli eventi, l’indefinito senso di attesa di una catastrofe incombente rendono questo testo una geniale anticipazione della drammaturgia novecentesca.

L’arrivo del vecchio professor Serebrijakov, ritiratosi in campagna nella casa della prima moglie turba la pace in cui fino a quel momento è trascorsa la vita di Sonia, figlia del professore, e di suo zio Vania, entrambi impegnati nella gestione della proprietà di famiglia. Oltre alle pretese e alle lamentele del vecchio per acciacchi veri e presunti, a creare scompiglio è anche la sua bellissima seconda moglie, Elena: di lei si innamorano lo zio Vania e il dottor Astrov, chiamato per curare i malanni del professore. Le passioni di ciascuno, soffocate e inespresse, non mancano però di crescere e deformarsi fino a deflagrare in un’esplosione che porta finalmente alla luce ciò che è stato a lungo taciuto. La ricostruzione minuziosa di atmosfere sospese e vagamente inquietanti, l’indifferenza abulica dei personaggi intorno agli eventi, l’indefinito senso di attesa di una catastrofe incombente rendono questo testo una geniale anticipazione della drammaturgia novecentesca.

Commenti

Autore


  • Anton Cechov

    Anton Cechov (1860-1904) fu scrittore e drammaturgo tra i più grandi della letteratura russa e internazionale. In BUR sono presenti, nelle Pillole, Il giardino dei ciliegi e Zio Vanja.


Caratteristiche


    • Marchio: Bur
    • Collana: CLASSICI MODERNI
    • Prezzo: 9.00 €
    • Pagine: 112
    • Formato libro: 18 x 11
    • Data di uscita:
    • ISBN carta: 9788817013321
    • ISBN E-book: 9788858651896

Loading...
corner-top

Dai una tua valutazione

Ti fa sentire:

Condividi su Facebook la tua valutazione

Questo libro mi fa sentire

Lo voglio leggere

Il caso di Harry Quebert

Joel Dicker



Loading...