Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

Demostene e Cicerone

Plutarco

Bur
Copertina di: Demostene e Cicerone

vite parallele

Demostene e Cicerone: in altre parole, la summa dell’oratoria antica. Ma per Plutarco, più attento ai caratteri e alle passioni dei suoi eroi che ai grandi avvenimenti di cui furono protagonisti, l’accostamento era obbligato anche per altri e forse più profondi motivi. Personalità contraddittorie e umanissime, furono entrambi ambiziosi ma privi di coraggio di fronte ai pericoli; paladini della libertà, si batterono contro re e tiranni, e banditi dalla patria “persero la vita nello stesso momento in cui i loro concittadini perdevano la libertà”. Un’ampia introduzione generale esamina il mondo concettuale ed etico delle Vite parallele, mentre nei saggi premessi alle singole Vite vengono chiariti la strategia compositiva di Plutarco e il suo giudizio nei confronti dei due oratori.

Libri Correlati

vedi tutti