Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

Villa tre pini

Marco Polillo

Bur

“Un giallo che più classico non si può: tutto funziona come un orologio perfetto.” la Stampa

Una splendida casa di campagna sulle incantevoli colline del Lago Maggiore è il luogo ideale dove trascorrere qualche giorno di vacanza, aspettando la fine dell’anno in compagnia di amici e conoscenti. Soprattutto per Enea Zottìa, il vicecommissario della Questura di Milano, che sta attraversando una profonda crisi coniugale. I giorni a Villa Tre Pini sembrano trascorrere spensierati, ma presto Zottìa si accorge che qualcosa non va: Serena, la donna di cui è innamorato e con la quale intrattiene una complicata relazione, è scostante e fredda, la compagnia lo isola, e lentamente l’atmosfera si fa sempre più pesante, carica di dubbi, ansie e sospetti. Poi, una notte, la tragedia si insinua tra le mura della villa, e per Zottìa arriva il momento di indagare sulle reali identità degli ospiti della casa. Un segreto inconfessabile, un passato tragico che torna a riscuotere il suo debito, in un romanzo teso ed elegante. Una caccia agli indizi che travolge il lettore fino al magistrale colpo di scena finale.

Libri Correlati

vedi tutti