Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

Veronica, meretrice e scrittora

Dacia Maraini

Bur
Copertina di: Veronica, meretrice e scrittora

e altre commedie

Tre testi teatrali freschi e attuali, in cui Dacia Maraini ripercorre le vicende di donne affrancate dalle convenzioni, simbolo di coraggio e creatività. La storia di una delle cortigiane più celebri del Cinquecento, Veronica Franco, che fu apprezzata poetessa, donna indipendente dall’intelligenza vivace e dal carattere intraprendente. Poi la vicenda dell’incontro, nato dalla storia d’amore dei loro figli, tra Carla, una traduttrice divorziata di mezz’età, e Federico, musicista più volte sposato, che si sviluppa in un gioco di verità celate, prendendo lentamente i colori della seduzione. Infine la vicenda di Camille Claudel, amante e musa di Auguste Rodin, ma soprattutto scultrice impetuosa e donna che ha vissuto libera e senza regole fino alla fine, fino alla follia. Un inno alla forza della femminilità, in cui si riflette la condizione della donna in ogni epoca.

Libri Correlati

vedi tutti