Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

Verità e menzogna

Friedrich W. Nietzsche

Bur
Copertina di: Verità e menzogna

LA VISIONE DIONISIACA DEL MONDO LA FILOSOFIA NELL’EPOCA TRAGICA DEI GRECI SU VERITÀ E MENZOGNA IN SENSO EXTRAMORALE

In Verità e menzogna si trovano raccolti tre scritti di Nietzsche. Tre scritti giovanili, nei quali si intravedono i grandi temi della maturità. C’è la distinzione tra apollineo e dionisiaco, che poi sarà al centro della Nascita della tragedia. C’è la riscoperta dei presocratici. C’è la prima e insuperata teoria della conoscenza che nega la possibilità stessa della conoscenza e propone quello scenario scettico che nella maturità approderà al nichilismo. E c’è, soprattutto, la potenza di uno stile visionario e di un temperamento esplosivo, quello stile e quel temperamento che sconvolgeranno la modernità con la forza di un terremoto.

Libri Correlati

vedi tutti