Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

Venezia (e laguna) low cost

Michela Scibilia

Bur

“Venezia” e “low cost”: possibile tenerli insieme? Sì, perché accanto ai caffè da dieci euro in piazza San Marco esiste una città diversa, fatta di mercatini, artigianato autentico, orti bio che consegnano la spesa in barca e a domicilio, botteghe dell’usato, b&b per famiglie e osterie alla buona dove sorseggiare spritz e assaggiare cicheti senza lasciare in pegno il portafogli. Una Venezia accogliente e piena di iniziative, viva come le sue tante feste – popolari e gratuite – sparpagliate tra campi e fondamente. A volte si fatica un po’ a scoprirla, accecati dal luccichio mondano e dalle bancarelle di paccottiglia, ma, se le dedicherete il tempo e l’attenzione giusta, scoprirete la parte migliore di questa città e, invece di perdervi nel suo labirinto, imparerete a viverla – e rispettarla – come dei veri “indigeni”.