Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

Vecchi, folli e ribelli

Giampaolo Pansa

Bur

Il piacere della vita nella terza età

Vecchi, folli e ribelli ci racconta senza piagnistei un protagonista dell’Italia di oggi: gli anziani. E ce lo descrive per quello che è: non un mondo di deboli e dimenticati, ma uno spaccato fondamentale della nostra società, su cui si basano ancora scelte decisive della politica e del mercato. Entrare nella terza età oggi, con il rifiuto di arrendersi e il gusto per la vita, può essere l’inizio di una nuova storia, dove sono ancora presenti paure e isolamenti, ma spuntano nuove possibilità nella scoperta dei rapporti. E Pansa, da irriducibile contestatore, affronta l’età scomoda per eccellenza senza censure, parlando di sesso e di desiderio, di sfide e progetti, ma anche di bisogni e di solitudini, e rifiutando di arrendersi e considerare la vecchiaia una malattia incurabile. Ma davvero il grande saggio è un uomo inutile nella nostra società? Possibile che la maturità sia diventata un problema? Ancora una volta, la penna tagliente di Pansa sfata i luoghi comuni e ci restituisce il ritratto di un’Italia poco conosciuta e molto trascurata, ma a torto.

Libri Correlati

vedi tutti