Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

Valeria in bianco e nero

Elísabet Benavent

Bur
Copertina di: Valeria in bianco e nero

Quando la vita perde le sue sfumature, i colori ce li devi mettere tu.

Quando il gioco dell’amore si fa duro, è il momento di tirare fuori le unghie. Valeria e le sue amiche stanno imparando la lezione in prima persona, scottate dalle delusioni, dai tradimenti, da una vita che, tra relazioni che vanno a rotoli e crisi economica diffusa, sembra avere preso una brutta piega. Eppure ci sono anche le buone notizie. Carmen sta per sposare Borja; Nerea deciderà di licenziarsi e mettersi in proprio; Lola riuscirà finalmente a lasciarsi alle spalle la storia senza prospettive con Sergio. E Valeria? Sprofondata in un buco nero di sconforto e malinconia a causa della crisi del suo rapporto con Victor, l’uomo per il quale ha chiuso con il marito Adrián, ha ancora un libro da scrivere, e la vita deve andare avanti. In mezzo a grandi domande, dubbi e pessimismo, le quattro giovani donne devono stavolta affrontare un mondo improvvisamente sottosopra: lo faranno con frizzante ironia e giocosa sensualità, incastrate tra i bianchi e i neri dell’esistenza che regala una sorpresa a ogni pagina.

Libri Correlati

vedi tutti