Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

Uccidete Rommel

Steven Pressfield

Bur
Copertina di: Uccidete Rommel

È caccia alla Volpe del deserto sulle dune insanguinate del Nord Africa

I mesi a cavallo tra il 1942 e il 1943 sono un momento critico per le truppe inglesi impegnate sul fronte africano. Nonostante la strenua resistenza, la forza d’urto nazista sembra inarrestabile e il deserto si è trasformato in un incubo di sabbia, sangue e croci. Al vertice dell’inarrestabile macchina da guerra tedesca c’è il generale Erwin Rommel, l’incarnazione del guerriero perfetto: stratega geniale, munito di un carisma eccezionale, disposto a condividere con i propri uomini le difficoltà e le privazioni della prima linea. Nel tentativo di rovesciare le sorti dello scontro, il Long Range Desert Group, unità dell’esercito britannico specializzata nelle ricognizioni a lungo raggio e nelle azioni dietro le linee nemiche, viene incaricato di progettare e portare a termine una missione segreta: catturare e uccidere il generale Rommel, la Volpe del deserto. Un manipolo di uomini coraggiosi e pronti a tutto guidati dal maggiore Chapman, eroe di guerra pluridecorato, si appresta a scrivere un capitolo fondamentale della grande Storia, fatto di morte e sofferenza, ma anche di onore e dignità.

Libri Correlati

vedi tutti