Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

Tutta la luce che non vediamo

Anthony Doerr

Bur

Premio Pulitzer per la Letteratura 2015

A sei anni Marie-Laure scopre di essere destinata alla cecità per il resto della vita. Quando ne compie dodici i nazisti occupano la sua Parigi, costringendola a scappare col padre a Saint-Malo, nella casa sul mare del prozio. Lontano, in un orfanotrofio della Germania nazista, anche Werner vive la sua oscurità. Ma quando scopre di avere un talento naturale nel costruire e riparare lo strumento di guerra più strategico, la radio, si apre per lui un nuovo futuro: riesce ad accedere all’accademia della Gioventù hitleriana per poi partire in missione a localizzare i partigiani. Due mesi dopo il D-Day che ha liberato la Francia, ma non ancora la cittadina fortificata di Saint-Malo, i destini opposti di Werner e Marie-Laure convergono e si sfiorano, illuminando di una luce nuova le loro esistenze. Lirico, potente, malinconico, un romanzo sulla follia della guerra e le conseguenze del destino.

Libri Correlati

vedi tutti