Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

Transatlantic

Colum McCann

Bur

“Uno scrittore estremamente dotato e ricco di fascino. Difficile resistergli.” The Guardian

Una lettera misteriosa tramandata di madre in figlia, tre viaggi nella storia di un Novecento affamato di libertà, che sta iniziando a svelare la propria identità: dall’impresa degli aviatori Alcock e Brown, che nel 1919, appena finita la Grande Guerra, tentarono la prima trasvolata atlantica senza scalo da Terranova all’Irlanda, alla tournée letteraria di Frederick Douglass, l’afroamericano abolizionista che nel 1845 presentò con grande successo la sua sovversiva autobiografia a Dublino, per arrivare fino al Ventesimo secolo, nella New York del 1998, da dove il senatore George Mitchell parte per condurre a termine le trattative di pace nella martoriata Irlanda del Nord. Tre eventi che si intrecciano ai destini di quattro donne, determinate a curare le ferite della vita con la dolce ostinazione della femminilità. Un romanzo-mondo che fa incontrare la Storia con chi, inconsapevolmente, sta costruendo il futuro di tutti noi, mattone dopo mattone.

Libri Correlati

vedi tutti