Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

The Spirit

Will Eisner

Bur
Copertina di: The Spirit

Eisner , considerato il padre del graphic novel e del comic book, ha sempre minimizzato il suo ruolo: “Stava piovendo, e io avevo un secchio”.

Dal 2 giugno 1940 al 5 ottobre 1952 Will Eisner firma 645 episodi di The Spirit, per un totale di quasi 5.000 pagine.

“Non so se da giovane assomigliassi a Spirit. Di certo, da vecchio sono diventato il Commissario Dolan.”

Atmosfere noir mescolate a umorismo e ironia: un classico del fumetto nato dalla genialità di un maestro, Will Eisner. Raccolte in antologia le migliori storie del detective mascherato Danny Colt, travolto da un’esplosione mentre è sulle tracce del Dottor Cobra, un malvagio scienziato che vuole conquistare il mondo. Creduto morto, Colt continua a operare nell’ombra, in incognito, portando avanti le sue indagini con il volto coperto da una maschera. Solo il Commissario Dolan, l’eterna fidanzata Ellen e il fido Ebony conoscono la verità.
Pubblicate dal 1940 al 1952 sui supplementi domenicali dei quotidiani statunitensi, nelle storie di Spirit, racchiuse in appena sette pagine, Eisner dà vita a un intero universo variando di volta in volta il tono, dal dramma alla commedia, dalla fantascienza al western.
Alle avventure di The Spirit è ispirato l’omonimo film di Frank Miller, con Scarlett Johansson, Eva Mendes e Samuel L. Jackson.

Libri Correlati

vedi tutti