Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

Teatro antico

Edoardo Sanguineti

Bur
Copertina di: Teatro antico

Ditemi cosa ne fate, dei vostri classici, signori, e vi dirò subito chi siete.
Edoardo Sanguineti

Poeta e teorico della poesia, romanziere e studioso, intellettuale e uomo di teatro: tutto questo è Edoardo Sanguineti, un maestro del nostro tempo, che in questo volume ricorda le proprie esperienze di drammaturgo e di traduttore, in continuo dialogo con i protagonisti del teatro contemporaneo attraverso le grandi figure del teatro antico. Eschilo (Le Coefore, I Sette contro Tebe), Sofocle (Edipo tiranno), Euripide (Le Baccanti, Le Troiane), Aristofane (La festa delle donne) e Seneca (Fedra): classici che le traduzioni di Edoardo Sanguineti – qui riunite per la prima volta – avvicinano e distanziano, in perpetuo straniamento. A corredo dei testi e dell’Introduzione di Edoardo Sanguineti, due ampie postfazioni, una bibliografia aggiornata e una ricca teatrografia.

Libri Correlati

vedi tutti