Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

Suo marito

Luigi Pirandello

Bur

Dopo il successo, travolgente quanto inatteso, di un romanzo, la scrittrice Silvia Roncella e suo marito Giustino Boggiòlo si trasferiscono da Taranto a Roma per entrare nel gran mondo letterario della capitale. Ma la conquista della fama e della ricchezza causerà la dissoluzione della coppia che, ben presto, comincia a vivere due vite parallele: schiva e introversa lei, spinta a scrivere da un impulso incontrollabile e quasi demoniaco; suo agente tuttofare lui, pronto anche a sfidare il ridicolo per il successo. Entrambi si trovano costretti, in modo tipicamente pirandelliano, a recitare una parte che determinerà la loro infelicità. Viene riprodotto in questo volume anche Giustino Roncella nato Boggiòlo, rifacimento incompiuto del romanzo a firma dello stesso Pirandello. A Fabio Danelon si devono l’incisiva introduzione e il ricco apparato di note. Fabio Danelon ha pubblicato numerosi studi e edizioni di testi, con particolare attenzione agli ultimi tre secoli della tradizione letteraria nazionale. Insegna Letteratura italiana presso l’Università degli Studi di Verona. Di Luigi Pirandello (1867-1936) BUR ha pubblicato tutti i romanzi, tutte le novelle e i più importanti drammi teatrali.

Libri Correlati

vedi tutti