Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

STORIA ROMANA

Cassio Dione

Bur
Copertina di: STORIA ROMANA

III (LIBRI XLIV-XLVII)

I libri XLIV-XLVII della Storia romana raccontano il precipitare degli eventi dalla tragica uccisione di Giulio Cesare alla definitiva sconfitta del partito repubblicano nella battaglia di Filippi del 42 a.C. Di dichiarate simpatie monarchiche, Cassio Dione svela la falsità e l’inconsistenza delle nobili motivazioni di cui i cesaricidi ammantarono il complotto. Lungi dall’essere guidati dal desiderio di restaurare la libertà e la democrazia, i congiurati sono infatti “invidiosi” dei successi del dittatore “che il popolo preferiva a loro”, e l’unico risultato della loro sconsiderata azione sarà la fine delle libertà repubblicane. La traduzione è affidata alle autorevoli cure di Giuseppe Norcio, cui si devono anche le precise note di commento.

Libri Correlati

vedi tutti