Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

STORIA ROMANA

Cassio Dione

Bur
Copertina di: STORIA ROMANA

VOLUME SESTO (LIBRI LVII-LXIII)

Nei libri LVII-LXIII della Storia romana sono narrati gli anni che seguono la morte di Augusto. È il grande periodo della dinastia giulio-claudia, rappresentata da alcuni degli imperatori più famosi e famigerati della storia romana e mondiale: Tiberio, Caligola, Claudio e Nerone, noti più per le loro bizzarrie e crudeltà che per la loro capacità di governo. Un tema particolarmente congeniale a Cassio Dione, vissuto in un periodo di crescente dispotismo e violenza. E infatti lo storico si sofferma a lungo su questi primi imperatori, delineandone il carattere, i vizi e le virtù con la consueta indipendenza di giudizio che lo rende per noi una fonte preziosa. Nell’introduzione Marta Sordi confronta le narrazioni di Cassio Dione e delle sue fonti (soprattutto Tacito e Svetonio), evidenziando i pregi e i limiti di Cassio Dione e del suo metodo storiografico.

Libri Correlati

vedi tutti