Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

Storia di Roma

Livio Tito

Bur
Copertina di: Storia di Roma

XI (libri XXXIX-XL)

Ilibri XXXIX-XL della Storia di Roma coprono gli anni dal 187 al 179 a.C., dal clamoroso processo agli Scipioni tornati dalla trionfale spedizione contro Antioco di Siria alla morte di Filippo V di Macedonia. Sono anni ricchi di avvenimenti, dalla cruenta repressione dei Baccanali al suicidio di Annibale, braccato dai Romani per tutto il Mediterraneo e rifugiatosi alla corte del re di Bitinia, dalle rivolte delle popolazioni liguri e ispaniche allo scontro tra Perseo e Demetrio per la corona macedone, che ispirarono a Livio alcune tra le pagine più intense della sua opera. Apre il volume un brano tratto dal Saggio su Tito Livio di Hippolyte Taine, in cui il grande critico ottocentesco mostra le qualità di Livio non solo come storico, ma anche come narratore capace di far rivivere nella sua opera la forza delle passioni umane.

Libri Correlati

vedi tutti