Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

Storia di Roma ? II (libri III-IV)

Livio Tito

Bur
Copertina di: Storia di Roma  ?  II  (libri III-IV)

Guerre senza quartiere per la sopravvivenza e la supremazia sui popoli dell’Italia centrale, l’inizio delle discordie tra patrizi e plebei, il passaggio da piccolo stato locale a potenza militare e politica: questi sono gli argomenti dei libri III e IV della Storia di Roma. Ma soprattutto Livio narra un periodo denso di cambiamenti e tensioni sociali che mettono in pericolo l’esistenza stessa dell’Urbe, e che si ritrovano drammaticamente esemplificati nell’indimenticabile storia della tentata violenza del patrizio Appio Claudio sulla plebea Virginia, uccisa dal padre per preservarne l’onore, e che fu rielaborata successivamente anche da Alfieri e da Lessing, e nella lotta dei plebei per ottenere il diritto di connubio con i patrizi. Il testo, abilmente tradotto da Mario Scàndola, è illustrato dalle ricche note di Claudio Moreschini.

Libri Correlati

vedi tutti