Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

Storia dell’astronomia

Michael Hoskin

Bur

Perché mai gli antichi credevano che l’arrivo del freddo fosse causato dalla costellazione di Orione? Ci sono davvero legami tra le inondazioni dei fiumi e la posizione della luna, come ritenevano le popolazioni aborigene del Sud America? Può mai essere vera la leggenda colombiana dei bruchi che escono di sera richiamati dalle stelle? Sin dagli albori della storia, l’uomo ha sempre guardato il cielo. Sono stati necessari secoli di studio e progresso, prima che fossimo in grado di comprendere quali relazioni legano gli eventi terrestri a quelli celesti, e tuttavia l’universo si apre ancora davanti a noi come un oceano dalle mille possibili scoperte. In questo volume si ripercorre per intero la storia dell’astronomia, dalle credenze preistoriche ai dogmi di Aristotele, da Tolomeo a Copernico, fino all’astrofisica moderna e alle teorie dei molti universi. Il cielo visto da Stonehenge al telescopio Hubble, con la completezza e l’accuratezza delle opere esemplari, in uno stile chiaro e immediato. Una storia dell’astronomia per tutti, frutto dei contributi di sei grandi studiosi internazionali, che giunge fino alle scoperte più recenti: la ricerca sulle nebulose, l’espansione dell’universo, lo sviluppo della radioastronomia e i nuovi potentissimi strumenti d’osservazione a Terra e nello spazio.

Libri Correlati

vedi tutti