Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

Storia della letteratura italiana

Francesco De Sanctis

Bur
Copertina di: Storia della letteratura italiana

Pubblicata nel 1870 e articolata in venti capitoli – dai Siciliani al XIX secolo –, la Storia di De Sanctis è considerata la prima grande sintesi organica di tutta la letteratura italiana. Si tratta della sola opera che abbia saputo fondere una concezione storica della letteratura italiana e un giudizio critico personale. Per De Sanctis la letteratura, oltre a essere intimamente collegata con il processo storico, è una rappresentazione dello spirito italiano nel suo evolversi. La storia della letteratura d’invenzione e la storia delle idee e del progresso delle conoscenze non si sovrappongono solo dal punto di vista cronologico, ma sono saldamente unite dalla concezione di uno spirito, o “coscienza”, nazionale. Ecco perché ancora oggi, anche grazie a una prosa inaspettatamente fervida ed estrosa, la celebre opera del più grande critico letterario e saggista italiano dell’Ottocento non mancherà di sorprendere chi ancora non conosce questo autentico capolavoro.