Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

Stico

Tito Maccio Plauto

Bur
Copertina di: Stico

Due giovani sorelle da anni in attesa dei loro mariti, imbarcatisi in cerca di fortuna verso mari sconosciuti e mondi lontani; un padre, sospettoso e scorbutico, che crede le figlie ormai vedove o abbandonate; un parassita affamato, un servo furbo e scaltrito. Questi i protagonisti dello Stico, una delle commedie più brevi e discusse della produzione plautina, in cui il tema del viaggio e dell’atteso ritorno viene rivisitato in chiave comica e grottesca. Finzioni, raggiri, prevaricazioni caratteristici del genere comico si alternano a temi e ruoli più seri, simbolicamente allusi dai riferimenti alla figura di Penelope, con cui si apre la commedia. L’introduzione di Elena Rossi analizza dettagliatamente la struttura dello Stico, mettendone in evidenza i temi fondamentali e le analogie con la tradizione tragica shakespeariana.


Cesare Questa, uno dei più insigni latinisti italiani, insegna Filologia classica presso l’Università di Urbino.

Elena Rossi insegna Letterature comparate presso l’Università di Pisa

Libri Correlati

vedi tutti