Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

Sinai

Vito Mancuso Nives Meroi

Bur

La montagna sacra raccontata da due testimoni d’eccezione

“Una scalata sorprendente, tra sforzo fisico e ricerca del mistero.” la Repubblica

Una montagna diversa da tutte le altre, un simbolo di spiritualità: dopo aver affrontato le vette più alte del mondo, la celebre alpinista Nives Meroi decide di scalare la cima del Sinai con la sua sacca e un bloc notes. Nel frattempo il teologo Vito Mancuso si prepara per lo stesso viaggio dalla sua scrivania: i suoi bagagli sono i libri del Pentateuco, i testi di archeologia e le immagini del roveto ardente e delle tavole dei dieci comandamenti che Mosè ricevette da Dio proprio su quel monte. In un appassionante racconto a due voci l’alpinista ci narra il fascino naturalistico e magnetico di quei 2285 metri, mentre lo studioso ci guida attraverso i suoi significati, che alludono alle altezze cui aspira la nostra condizione umana. Un itinerario fisico e interiore, un libro unico sul fascino della montagna, il senso del viaggio e il mistero dell’esistenza.

Libri Correlati

vedi tutti