Senza Patricio

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading ...


Senza Patricio è davvero il più bello dei libri scritti da Walter Veltroni. Noi potremmo aggiungere che è più bello dei libri scritti da tanti scrittori laureati.
Antonio D’Orrico

Una scritta su un muro di Buenos Aires: Patricio, te amo. Papà.
Cinque ipotesi. Cinque storie intense e struggenti sull’amore tra padri e figli, sulle angosce e i sogni, sul passato e sul futuro. Sono storie che parlano di una grande nazione come l’Argentina, di un passato insanguinato di oppressione e torture, ma anche di amore – gli amori puri e assoluti dell’infanzia e dell’adolescenza – e di miti popolari come il calcio. Sono racconti sulle aspirazioni degli uomini e delle donne del nostro tempo: la minaccia del terrorismo, il bisogno di agire contro le ingiustizie, l’ansia di dare un senso tutto umano all’esistenza o di trovare un Dio in nome del quale lavorare per aiutare gli uomini. Soprattutto, questo libro – in cui per la prima volta Veltroni si abbandona completamente all’invenzione narrativa – è un tributo all’amore che lega i padri e i figli, e ai sentimenti che accompagnano un rapporto tanto profondo: la competizione, il rispetto, l’emulazione, ma anche la speranza e la disperazione, per un figlio perduto, per un padre mai conosciuto.

Senza Patricio è davvero il più bello dei libri scritti da Walter Veltroni. Noi potremmo aggiungere che è più bello dei libri scritti da tanti scrittori laureati.
Antonio D’Orrico

Una scritta su un muro di Buenos Aires: Patricio, te amo. Papà.
Cinque ipotesi. Cinque storie intense e struggenti sull’amore tra padri e figli, sulle angosce e i sogni, sul passato e sul futuro. Sono storie che parlano di una grande nazione come l’Argentina, di un passato insanguinato di oppressione e torture, ma anche di amore – gli amori puri e assoluti dell’infanzia e dell’adolescenza – e di miti popolari come il calcio. Sono racconti sulle aspirazioni degli uomini e delle donne del nostro tempo: la minaccia del terrorismo, il bisogno di agire contro le ingiustizie, l’ansia di dare un senso tutto umano all’esistenza o di trovare un Dio in nome del quale lavorare per aiutare gli uomini. Soprattutto, questo libro – in cui per la prima volta Veltroni si abbandona completamente all’invenzione narrativa – è un tributo all’amore che lega i padri e i figli, e ai sentimenti che accompagnano un rapporto tanto profondo: la competizione, il rispetto, l’emulazione, ma anche la speranza e la disperazione, per un figlio perduto, per un padre mai conosciuto.

Commenti

Autore


  • autore_img
    Walter Veltroni

    è stato direttore dell’“Unità”, vicepresidente del Consiglio, sindaco di Roma, segretario del Partito democratico e candidato premier alle elezioni politiche del 2008. Gli ultimi suoi libri co [...]


Caratteristiche


    • Marchio: Bur
    • Collana: BEST BUR
    • Prezzo: 5.00 €
    • Pagine: 126
    • Formato libro: 18 x 13
    • Tipologia: BROSSURA
    • Data di uscita:
    • ISBN carta: 9788817008778
    • ISBN E-book: 9788858626085

Loading...
corner-top

Dai una tua valutazione

Ti fa sentire:

Condividi su Facebook la tua valutazione

Questo libro mi fa sentire

Lo voglio leggere

Il caso di Harry Quebert

Joel Dicker



Loading...