Sei personaggi in cerca d’autore

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading ...


Questa mia servetta Fantasia ebbe la cattiva ispirazione di condurmi in casa tutta una famiglia, non saprei dir dove né come ripescata, ma da cui, a suo credere, avrei potuto cavare il soggetto per un magnifico romanzo. Insomma quei sei personaggi, nati vivi, volevano vivere.” Così scrive Pirandello nel 1925, nella premessa aggiunta alla terza edizione dei Sei personaggi in cerca d’autore. Rappresentata per la prima volta al Teatro Valle di Roma nel 1921, la più famosa tra le pièce di Pirandello aveva ottenuto un’accoglienza tempestosa, con il pubblico – disorientato e perplesso – che urlava “Manicomio!” dalla platea. Né poteva essere diversamente, visto la portata rivoluzionaria di quei sei personaggi senza nome che irrompono su un palcoscenico in allestimento per declamare la propria catastrofe. Espressione del disordine incoercibile che li ha generati, essi sono l’inizio di una rivoluzione che ha cambiato la storia del teatro e spalancato allo spettatore la dimensione straniante del luogo in cui finzione e realtà si fronteggiano in un abbraccio impossibile.

Questa mia servetta Fantasia ebbe la cattiva ispirazione di condurmi in casa tutta una famiglia, non saprei dir dove né come ripescata, ma da cui, a suo credere, avrei potuto cavare il soggetto per un magnifico romanzo. Insomma quei sei personaggi, nati vivi, volevano vivere.” Così scrive Pirandello nel 1925, nella premessa aggiunta alla terza edizione dei Sei personaggi in cerca d’autore. Rappresentata per la prima volta al Teatro Valle di Roma nel 1921, la più famosa tra le pièce di Pirandello aveva ottenuto un’accoglienza tempestosa, con il pubblico – disorientato e perplesso – che urlava “Manicomio!” dalla platea. Né poteva essere diversamente, visto la portata rivoluzionaria di quei sei personaggi senza nome che irrompono su un palcoscenico in allestimento per declamare la propria catastrofe. Espressione del disordine incoercibile che li ha generati, essi sono l’inizio di una rivoluzione che ha cambiato la storia del teatro e spalancato allo spettatore la dimensione straniante del luogo in cui finzione e realtà si fronteggiano in un abbraccio impossibile.

Commenti

Autore


  • Luigi Pirandello

    (Agrigento 1867 – Roma 1936), autore capitale del Novecento, ha vinto il premio Nobel nel 1934 e i suoi libri sono tradotti in tutto il mondo. In BUR sono disponibili tutte le novelle, tutti i roman [...]


Caratteristiche


    • Marchio: Bur
    • Collana: CLASSICI MODERNI
    • Prezzo: 8.00 €
    • Pagine: 144
    • Formato libro: 18 x 11
    • Tipologia: BROSSURA
    • Data di uscita:
    • ISBN carta: 9788817014687
    • ISBN E-book: 9788858647530

Loading...
corner-top

Dai una tua valutazione

Ti fa sentire:

Condividi su Facebook la tua valutazione

Questo libro mi fa sentire

Lo voglio leggere

Il caso di Harry Quebert

Joel Dicker



Loading...