Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

Scioglilingua

Bur
Copertina di: Scioglilingua

Guida alla grammatica italiana

Quando ci vuole la i nel plurale delle parole che terminano in cia e gia?
I nomi collettivi (paio, maggioranza) vogliono il verbo al singolare o al plurale?
E il tormentone dei verbi difettivi?
E il super tormentone dei congiuntivi?
La grammatica e i suoi tranelli dalla penna di un famoso "guardiano delle lingua"

I dubbi ci assalgono quando dobbiamo scrivere una lettera o un documento, o quando nostro figlio ci chiede un consiglio su come si scrive una parola difficile. Molte sono le incertezze e migliaia le persone che chiedono consigli e aiuto per scrivere e comunicare meglio. Ecco una guida pratica e veloce: Scioglilingua è, senza eccessiva rigidità e tanto meno nostalgie puriste, una grammatica italiana agile e di facile consultazione, per riappropriarci della nostra lingua e delle regole elementari che possano essere d'aiuto a una corretta comunicazione. Suddiviso in dieci capitoli (suoni, articolo, nome, aggettivo, verbo, pronome, avverbio, preposizione, congiunzione, interiezione e onomatopea), il libro propone, al termine di ciascuna sezione, una breve rassegna degli errori più comuni e, in appendice, un utile prospetto con la coniugazione dei verbi regolari e irregolari.