Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

Schopenhauer come educatore

Friedrich W. Nietzsche

Bur
Copertina di: Schopenhauer come educatore

è la terza e la più bella delle quattro Considerazioni inattuali. È anche la chiave per capire Nietzsche, perché è il suo diario, la sua “storia più intima” e il suo manifesto. Egli stesso rivela in essa quella che è la molla fondamentale, il motivo generatore della sua vita e della sua opera. Attraverso l’esaltazione del suo “primo e unico maestro, il grande Arthur Schopenhauer”, è Nietzsche stesso che, ripetendo l’esperienza fatta da Platone con Socrate, si presenta come educatore: educatore alla grandezza e a “compiti di portata storica universale”. Poiché il filosofo non è qui un neutro contemplatore, un “ruminante”, ma dinamite, che può far saltare ogni ordine esistente.

Libri Correlati

vedi tutti