Salomè

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading ...


Ghiottissimo menu della cucina decadentistica? C'è tutto, in questo fornitissimo superbazar!
Alberto Arbasino

Nello sterminato groviglio del decadentismo di fine secolo, dell'Art Nouveau e di un ossessivo interesse per le mode, Salomè è un capolavoro di arguzia e sofisticatezza. É l'esemplificazione del concetto che Wilde aveva di arte: pura formalizzazione, puro artifizio, puro fatto stilistico. Scritto a Parigi nel 1891, il dramma fu censurato a Londra in base a una vecchia legge che vietava di mettere in scena i personaggi biblici. Solo nel 1931 poté essere rappresentato senza scandalo. Oramai, pero, Salomè era considerato il miglior lavoro di Wilde. Questa edizione è accompagnata dai raffi nati disegni di Aubrey Beardsley e dall'introduzione di Alberto Arbasino che svela gli aspetti eccessivi e spettacolari del teatro wildiano.

Di Oscar Wilde (Dublino 1854 ? Parigi 1900) è stato pubblicato nella BUR: La decadenza della menzogna e altri saggi, Detti e aforismi, L'importanza di chiamarsi Ernesto, Intenzioni e altri saggi, Un marito ideale, Il ritratto di Dorian Gray e Salomè.

Alberto Arbasino è autore di libri e inchieste giornalistiche di argomento culturale. Tra le sue opere ricordiamo: In questo Stato (1978, centrato sul caso Moro) e Le muse a Los Angeles (2000). Nel 2000 ha ottenuto il Premio Mondello.

Ghiottissimo menu della cucina decadentistica? C'è tutto, in questo fornitissimo superbazar!
Alberto Arbasino

Nello sterminato groviglio del decadentismo di fine secolo, dell'Art Nouveau e di un ossessivo interesse per le mode, Salomè è un capolavoro di arguzia e sofisticatezza. É l'esemplificazione del concetto che Wilde aveva di arte: pura formalizzazione, puro artifizio, puro fatto stilistico. Scritto a Parigi nel 1891, il dramma fu censurato a Londra in base a una vecchia legge che vietava di mettere in scena i personaggi biblici. Solo nel 1931 poté essere rappresentato senza scandalo. Oramai, pero, Salomè era considerato il miglior lavoro di Wilde. Questa edizione è accompagnata dai raffi nati disegni di Aubrey Beardsley e dall'introduzione di Alberto Arbasino che svela gli aspetti eccessivi e spettacolari del teatro wildiano.

Di Oscar Wilde (Dublino 1854 ? Parigi 1900) è stato pubblicato nella BUR: La decadenza della menzogna e altri saggi, Detti e aforismi, L'importanza di chiamarsi Ernesto, Intenzioni e altri saggi, Un marito ideale, Il ritratto di Dorian Gray e Salomè.

Alberto Arbasino è autore di libri e inchieste giornalistiche di argomento culturale. Tra le sue opere ricordiamo: In questo Stato (1978, centrato sul caso Moro) e Le muse a Los Angeles (2000). Nel 2000 ha ottenuto il Premio Mondello.

Commenti

Autore


  • Oscar Wilde

    Oscar Wilde nacque a Dublino, in Irlanda, nel 1854. Brillante, colto, stravagante, conquistò prima Parigi e poi Londra con le sue commedie vivaci, i racconti, le fiabe (dedicate ai suoi due figli). M [...]


Caratteristiche


    • Marchio: Bur
    • Collana: CLASSICI MODERNI
    • Prezzo: 0.00 €
    • Pagine: 208
    • Formato libro: 18 x 11
    • Tipologia: BROSSURA
    • Data di uscita:
    • ISBN carta: 9788817171762
    • ISBN E-book: 9788858660553

Loading...
corner-top

Dai una tua valutazione

Ti fa sentire:

Condividi su Facebook la tua valutazione

Questo libro mi fa sentire

Lo voglio leggere

Il caso di Harry Quebert

Joel Dicker



Loading...