Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

Roma

Ranuccio Bianchi Bandinelli

Bur
Copertina di: Roma

L’arte romana nel centro del potere

Pietra miliare della storia dell’arte antica, questo volume del grande archeologo Ranuccio Bianchi Bandinelli ripercorre la nascita e lo sviluppo del linguaggio artistico romano, dalle origini alla fine del II secolo d.C. In un itinerario che intreccia l’evoluzione artistica di Roma con la sua affermazione storica e politica, l’autore riflette sull’articolato rapporto della cultura romana con l’eredità greca e le altre civiltà sorte nel bacino del Mediterraneo, esamina i mutamenti nell’uso e nella percezione della produzione artistica in età repubblicana e in età imperiale, e fa emergere il ruolo peculiare rivestito dalla città di Roma, luogo di incontro e rielaborazione delle molteplici correnti culturali. Muovendosi tra la grandiosità dell’architettura ufficiale e la vena popolare delle opere “plebee”, tra le cromie della pittura parietale e il realismo dei ritratti scultorei, Bianchi Bandinelli porta alla luce il fascino e l’importanza del percorso artistico di Roma che, nato sotto l’influenza della civiltà classica, “si impadronirà sempre di più dell’umanità antica, avviandola a quell’età che noi chiamiamo convenzionalmente Medioevo”.

Libri Correlati

vedi tutti