Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

Ricordi

Marco Aurelio Antonino

Bur
Copertina di: Ricordi

Marco Aurelio scrisse i Ricordi nei ritagli di tempo che gli lasciavano le cure del governo e le guerre contro le tribù germaniche. Noti anche sotto il nome A se stesso, i Ricordi non sono una trattazione sistematica, ma le riflessioni e le confessioni di un filosofo che, seduto sul trono del più grande impero dell’antichità, vedeva il mondo come un perpetuo fluire di tutte le cose, in cui le attività e le passioni umane, come anche la gloria, altro non erano che oblio e illusione. L’introduzione di Max Pohlenz esamina lo stoicismo di Marco Aurelio, l’ampio commento di Marcello Zanatta sviscera ogni difficoltà del testo.

Libri Correlati

vedi tutti