Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

Resta dove sei e poi Vai

John Boyne

Bur
Copertina di: Resta dove sei e poi Vai

Io ho paragonato il suo libro a una scatola, dove c’è posto per raccontare il dolore che traspare dalle lettere che i soldati spedivano dal fronte, per capire come la guerra segna la vita di ogni giorno, per le storie di chi tornò dalle trincee distrutto fisicamente e moralmente. Enrico, seconda media

Ale ha cinque anni quando in Europa si alzano i venti della Grande Guerra, e il suo papà, come molti altri giovani, parte per il fronte. La guerra però la combatte anche chi rimane a casa, nelle difficoltà di trovare il cibo e i soldi per l’affitto, con il terrore che un ufficiale bussi alla porta per riferire che un familiare non tornerà più a casa. Ale non vuole credere che sia questo il destino di suo padre, ma le lettere che l’uomo spedisce dal fronte si fanno saltuarie e cupe, e sempre più rare…

Libri Correlati

vedi tutti