Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

Racconti

Katherine Mansfield

Bur
Copertina di: Racconti

Katherine Mansfield, antiottocentesca e anticonformista, scrisse alcuni tra i racconti più rappresentativi di quella scrittura nervosa e breve tipica della short story del Novecento. Vengono qui riproposti molti dei racconti che la resero famosa e che coprono un significativo arco di tempo della breve vita dell’autrice, dal 1911 al 1923: le due raccolte complete Una pensione tedesca e Felicità, con l’aggiunta di alcuni scritti composti in quella pienezza creativa che, in gara con la morte, la folgorò prima del buio. Di questa traiettoria biografica rapida e intensa Armanda Guiducci offre un’istantanea in La cometa Mansfield, una introduzione che rilancia anche il discorso critico sull’arte spregiudicata, tagliente e sottile della Mansfield, nonostante i tratti patetici in cui finì per fissarla l’edulcorata leggenda costruita negli anni Venti attorno alla sua figura, all’indomani della sua precoce e tragica morte.