Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

Quartine

Omar Khayam

Bur
Copertina di: Quartine

La luna col suo raggio ha strappato la veste alla notte
Bevi del vino perché un attimo simile a questo non è dato.
Vivi gioioso e sappi che molti chiari di luna
Sulla terra, a uno a uno, torneranno a brillare.
- 'Omar Khayyam (XI-XII secolo d.C.)

Frammenti di una saggezza immortale, versi di insuperato lirismo e intensa spiritualità, questo sono le Quartine di 'Omar Khayyam. Come tutti i classici solcano i millenni, sconvolgono e consolano ogni lettore, anche quello contemporaneo, bisognoso delle certezze profonde che solo la grande poesia è capace di elargire. Tra i massimi poeti della storia universale, Khayyam fu anche scienziato, astronomo, matematico e filosofo. A lui si devono progressi decisivi nell'algebra e nella comprensione delle dinamiche che regolano il sistema solare.

Introduzione di Mohammad 'Alî Forughiî

Cura Hafez Haidar