Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

Prose scelte

Giosuè Carducci

Bur
Copertina di: Prose scelte

a cura di Emilio Pasquini

Sono superbo, iracondo, villano, soperchiatore, fazioso, demagogo, anarchico, amico insomma del disordine ridotto a sistema; e mi è forza fare il cittadino quieto e da bene.
Giosue Carducci

Pagine vigorose e delicate, testi di natura diversissima, come saggi letterari, interventi giornalistici, lettere ad amici, familiari e donne amate, quelli raccolti in questa inedita e preziosa antologia che svela un Carducci lontano dagli stereotipi trasmessi dalla tradizione scolastica. Uno strumento nuovo e aggiornatissimo per accostarsi a uno dei più grandi intellettuali italiani di fine Ottocento, la cui desueta immagine di poeta-professore, legata a una funzione di enfatico vate, viene ricondotta al suo vero segno distintivo: un costante e coerente sperimentalismo.


Emilio Pasquini insegna Letteratura italiana all’Università di Bologna. Tra i suoi lavori, il commento alla Divina Commedia (con Antonio Quaglio, Garzanti 1988) e, per BUR, Vita di Dante (2006).

Libri Correlati

vedi tutti