Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

Poesie

Federico García Lorca

Bur
Copertina di: Poesie

In Federico tutto era ispirazione; la sua vita, così meravigliosamente in armonia con la sua opera, fu il trionfo della libertà.
Vicente Aleixandre

Con Federico García Lorca, e con la sua arte colta e popolare insieme, la sua capacità di riunire in armonia la tradizione e l’avanguardia, il grande pubblico scoprì la poesia moderna, le invenzioni verbali, le analogie, gli scorci, gli impasti, le astrazioni. A settant’anni dalla sua tragica uccisione, per molti aspetti inspiegabile, escono finalmente in un unico volume Tutte le poesie del massimo poeta spagnolo del Novecento. Canti che hanno raggiunto un successo popolare che soltanto l’epoca classica tributava ai poeti, elegie amorose e nostalgiche che colpiscono cuore e mente. Immagini ardite e soluzioni stilistiche innovative che impressionarono i contemporanei e che continuano a emozionare il lettore di oggi. Dal Libro di poesie al Poema del cante jondo, dal Romancero gitano a Poeta a New York o al celeberrimo Compianto per Ignacio Sánchez Mejías, la raccolta completa degli indimenticabili versi di Federico García Lorca nelle traduzioni di Lorenzo Blini, Renato Bruno e Norbert von Prellwitz che ha curato questa edizione e ne ha scritto l’introduzione, la bibliografia e la cronologia della vita e delle opere.


Norbert von Prellwitz, professore ordinario all’Università La Sapienza di Roma, per BUR ha curato le edizioni delle Solitudini di Luis de Góngora e il Cantico spirituale di Giovanni della Croce.

Libri Correlati

vedi tutti