Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

Persuasione

Jane Austen

Bur
Copertina di: Persuasione

Anne Elliot è una giovane graziosa e sensibile che a diciannove anni ha ricevuto l’offerta d’amore di un capitano di marina, ma che per prudenza è stata persuasa a rifiutarlo. Ora, a sette anni di distanza, quell’innamorato ricompare, prima per allontanarla con la freddezza di cui solo l’amore respinto è capace, poi per riconquistarla con lo stesso ardore della gioventù. Con il suo tocco raffinato e gentile, Jane Austen ci conduce in un mondo da minuetto pervaso da un sottile struggimento, tra tazze di tè, concerti e passeggiate nella solitaria campagna inglese. Scritto nel 1817, poco prima della morte, è l’ultimo e forse il più malinconico dei romanzi della Austen. La scrittrice si volge a guardare la vita con gli occhi di una donna matura che ha conosciuto l’amore, lo ha perduto ma che ora non si vergogna più di confessarlo.

Libri Correlati

vedi tutti