Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

Passami il sale

Clara Sereni

Bur
Copertina di: Passami il sale

Il romanzo delle scommesse di una donna alle prese con se stessa e i propri ideali, tra surgelati, microonde e le barricate quotidiane di un nuovo impegno politico.

Clara Sereni racconta la storia di una donna vicesindaco: una donna alle prese con le regole della "normalità" coniugale, messe in crisi da un ruolo che non è "normalmente" femminile. Il tavolo in cui si approvano bilanci e appalti e il tavolo di casa, dove si tagliano le verdure, sono distanti, diametralmente opposti, idealmente e ideologicamente antagonisti. È il racconto, insieme, del taglio del nastro per un'inaugurazione e quello delle patate per cena, dei rapporti con i membri dell'opposizione politica e quelli, forse altrettanto difficili, con i membri della famiglia.
Passami il sale è la storia della scommessa di una donna con se stessa e i propri ideali, un romanzo singolare sull'impegno e sulla politica. La Sereni è una scrittrice che occupa un posto ben riconoscibile nella narrativa italiana contemporanea.

Libri Correlati

vedi tutti