Orazioni cesariane (Pro Marcello. Pro Ligario. Pro Rege Deiotaro)

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading ...


Si pubblicano qui le tre orazioni pronunciate da Cicerone tra il settembre del 46 e il novembre del 45 a.C. di fronte a Cesare. Testimonianza di una fase tarda dell'attività ciceroniana, la Pro Marcello, la Pro Ligario e la Pro Deiotaro invocano l'ideale di un rapporto costruttivo tra dittatore, stato e cittadini. In queste arringhe Cicerone, grande sostenitore delle libertà repubblicane, deve ormai affrontare il fatto del potere assoluto di Cesare e per questo declama la giustizia non come un diritto garantito dalle leggi, ma come risultato della clemenza del dittatore. Ma proprio la clemenza rivela la negazione stessa del principio democratico.

Si pubblicano qui le tre orazioni pronunciate da Cicerone tra il settembre del 46 e il novembre del 45 a.C. di fronte a Cesare. Testimonianza di una fase tarda dell'attività ciceroniana, la Pro Marcello, la Pro Ligario e la Pro Deiotaro invocano l'ideale di un rapporto costruttivo tra dittatore, stato e cittadini. In queste arringhe Cicerone, grande sostenitore delle libertà repubblicane, deve ormai affrontare il fatto del potere assoluto di Cesare e per questo declama la giustizia non come un diritto garantito dalle leggi, ma come risultato della clemenza del dittatore. Ma proprio la clemenza rivela la negazione stessa del principio democratico.

Commenti

Caratteristiche


    • Marchio: Bur
    • Collana: CLASSICI GRECI E LATINI
    • Prezzo: 8.80 €
    • Pagine: 240
    • Formato libro: 18 x 11
    • Tipologia: BROSSURA
    • Data di uscita:
    • ISBN carta: 9788817171625

Loading...
corner-top

Dai una tua valutazione

Ti fa sentire:

Condividi su Facebook la tua valutazione

Questo libro mi fa sentire

Lo voglio leggere

Il caso di Harry Quebert

Joel Dicker



Loading...