Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

Onora il padre

Gay Talese

Bur

In una sera piovosa dell’ottobre 1964, Joseph “Bananas” Bonanno, padrino della mafia newyorkese, viene rapito a Park Avenue. La sua misteriosa ricomparsa, un anno e mezzo più tardi, segna l’inizio della “Banana War”, uno dei più feroci regolamenti di conti nella storia americana di Cosa Nostra. Gay Talese all’epoca ha trentadue anni e scrive per il “New York Times”. Riesce a guadagnarsi la fiducia di Bill Bonanno, il figlio del boss, e diventa una sorta di biografo autorizzato della più potente cosca mafiosa statunitense. Un classico del New Journalism, l’unica vera saga criminale che ha anticipato Il Padrino, rivelando i retroscena e gli angoli più intimi di una storia familiare e malavitosa sullo sfondo della lotta di potere che ha sconvolto la Cupola americana tra gli anni Sessanta e Settanta.

Libri Correlati

vedi tutti