Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

Nascere

Emanuele Severino

Bur
Copertina di: Nascere

Nel nuovo millennio, la religione è ancora in grado di comprendere e spiegare la “natura” dell’uomo? Come può, essa, scendere a patti con le forze e i prodotti culturali della nostra epoca, senza indebolire o sconfessare i presupposti della propria dottrina? Emanuele Severino mette in discussione le posizioni della Chiesa sui più cogenti temi d’attualità – l’economia, le leggi dello Stato, la fecondazione assistita, la libertà d’insegnamento – e le passa al vaglio di una critica lucida e serrata. Venuto al mondo, fino a dove può spingersi l’uomo? Quali sono realmente i suoi limiti? Gli imperativi della coscienza religiosa corrispondono davvero alle condizioni “naturali” della vita? Un esame che suscita numerosi interrogativi riguardo alla visione cristiana dei problemi su cui si giocherà il futuro della nostra civiltà. Un saggio illuminante che rappresenta, al contempo, una sintesi autentica del pensiero sviluppato negli anni da uno dei massimi pensatori viventi.

Libri Correlati

vedi tutti