Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

Mussolini segreto

Claretta Petacci

Bur
Copertina di: Mussolini segreto

In questi diari c’è la grande storia,
ma soprattutto quella più picc ola,
della quotidianità e del sogno.
– Corriere della Sera

A settant’anni dalla loro stesura e dopo una serie di vicissitudini che ne hanno ostacolato la pubblicazione, i diari di Claretta Petacci raggiungono finalmente il pubblico italiano. E rivelano ben più di quanto ci si potrebbe aspettare dalla donna nota a molti solo come l’ultima e più famosa amante di Mussolini. Nel corso degli anni narrati in queste pagine, dal 1932 al 1938, in Italia e in Europa maturavano eventi gravissimi: la nascita dell’Asse fra il nostro Paese e la Germania, la promulgazione delle leggi razziali, l’annessione nazista dell’Austria. Di questi e di molti altri episodi Mussolini discute con Claretta, non solo amante, ma anche confidente e consigliera. E forse, come ipotizzano alcuni storici, spia o tramite fra il Duce e Churchill. Un documento storico di prima importanza che mostra i ritratti più intimi, sul piano sentimentale ma anche politico, del dittatore italiano e della donna che lo accompagnò per oltre dieci anni.

Libri Correlati

vedi tutti