Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

Mettere a fuoco Dio

Davide Rondoni

Bur
Copertina di: Mettere a fuoco Dio

Preghiere e non preghiere

Francesco d'Assisi, Leopardi, Baudelaire, Hemingway, Pasternak, Luzi, Shakespeare

O Dio delle acque,
come le tue stelle
a noi sono mute nella loro corsa remota,
così il mio cuore
in me è divenuto silenzioso.
? EZRA POUND

Uomini di ogni tipo di fede, e uomini di poca fede, si sono rivolti a Dio o scagliati contro di Lui nella poesia di ogni tempo. Eppure Dio resta un grande punto di domanda. Tanto più se ne sente parlare, più rischia di confondersi l'idea che ne abbiamo. E trovare le parole per rivolgersi a Lui non è semplice.. Allora si può riandare al repertorio ricchissimo di preghiere che la nostra tradizione ci offre. Oppure scoprire tra le pagine dei nostri poeti, o dei romanzieri a volte, delle vere e proprie preghiere, e farle nostre. Un libro di preghiere e non preghiere tratte da testi di ogni genere, rivolte a un Dio cercato, a un Dio che si avverte come padre misterioso, o come enigma lontano.

Libri Correlati

vedi tutti