Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

Memory

Bur
Copertina di: Memory

“Un grande giallo, che è anche coinvolgente ritratto
psicologico della società contemporanea.”
– The Independent

 

 

Estate 1969. Natalie Martello, quindicenne irrequieta, fugge di casa. Almeno questo è ciò che tutti pensano. Venticinque anni più tardi il suo scheletro viene trovato sepolto nel giardino della tenuta di famiglia: è stata strangolata e, al momento della morte, era incinta. La scoperta ha un tremendo impatto su Jane: all’epoca della scomparsa le due ragazze erano legate come sorelle e, in seguito, lei avrebbe sposato Claud, fratello maggiore di Natalie. Adesso, a tanti anni di distanza, Jane sta divorziando e il passato la assedia, non le dà tregua. Quando decide di affidarsi a un’analista, inizia per lei un lungo scavo nel rimosso, tra sensi di colpa, bugie e immagini sbiadite di una vita trascorsa interamente all’ombra del clan Martello. Nella sua memoria si nasconde l’identità dell’assassino. Romanzo d’esordio di Nicci French, questa storia carica di suspense mette a punto un affascinante meccanismo narrativo di grande finezza psicologica.