Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

Memorie di un seduttore (60)

Bur
Copertina di: Memorie di un seduttore (60)

Prefazione di Gabriella Caramore.

Sempre in bilico tra spirito e carne, tra poesia e realtà, il seduttore intellettuale vive di calcoli raffinati, distilla e concentra piacere, riduce la donna a vittima di una logorante disperazione.
Gabriella Caramore, che da anni studia i linguaggi dell’esperienza religiosa, ci accompagna nella scoperta e nel recupero di questi “veri e propri frammenti di un discorso amoroso, che gridano tutta la potenza della sensualità irrisolta”.
Se per Kierkegaard la seduzione, le sue morbose alchimie e le sue vittime sacrificali sono solo tappe di un percorso più tortuoso e fecondo, il fascino di queste Memorie resta intatto proprio in virtù della loro demoniaca genialità.