Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

Matterhorn

Karl Marlantes

Bur

Vietnam, 1969. Il tenente dei marines Mellas, brillante e ambizioso studente di Yale, riceve il suo primo incarico di comando nella giungla al confine con il Laos. Ma la guerra non ha nulla a che fare con le simulazioni da manuale: l’intrico impenetrabile in cui si nasconde un nemico invisibile, il monsone, le paludi, le sanguisughe, la fame, le belve feroci, le mine, mettono a dura prova la fibra di Mellas e dei suoi uomini. E gli ordini contraddittori e insensati dei superiori fanno esplodere la tensione. Storia folgorante e terribile di un ragazzo che, travolto dalla follia della guerra, perde ogni certezza e ogni innocenza per diventare, malgrado tutto, uomo.

Libri Correlati

vedi tutti