Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

Masada

Maria Grazia Siliato

Bur
Copertina di: Masada

In un misterioso reperto, la chiave per svelare una verità celata da secoli.

Una fortezza costruita da Erode il Grande nel I secolo a.C., imprendibile, sopra il Mare di Sale, come veniva chiamato il Mar Morto. È Masada, e nel 74 d.C. resiste ancora dopo sette anni di rivolta contro l’invasore romano: sono rimasti in 960 contro la Decima Legio, che però ha trovato una via per entrare. All’alba i romani prenderanno possesso della cittadella, e l’intera comunità ebraica, con tutte le donne e i bambini, sarà sterminata. Ma i soldati romani non possono nemmeno immaginare di cosa saranno davvero testimoni. Ai giorni nostri, la giovane studiosa Catherine giunge in Israele impegnata in ricerche archeologiche: guidata dall’anziano praghese Michel, scampato al genocidio nazista, si addentra nei misteri dei Rotuli di Qumran, pergamene preziosissime che hanno rivelato una verità a lungo perduta. Un’affascinante ricostruzione storica che trascina il lettore in un’avventura eroica e piena di incognite, in cui la Storia supera di gran lunga la fantasia.

Libri Correlati

vedi tutti