Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

Madre, madri

Ivano Dionigi Edoardo Sanguineti AA.VV. Enzo Bianchi

Bur
Copertina di: Madre, madri

Dee dominano altere in solitudine. Parlarne è arduo.
Sono le Madri!
Johann Wolfgang Goethe

Madre: parola meravigliosa e terribile, consolatoria e incombente, familiare ed estranea. Figura invocata e maledetta, generosa e possessiva, necessaria e rischiosa. Nome di tutti il più bello; e assoluto. Come la vita. Difficile da comprendere, perché le sue manifestazioni affondano le radici nel mito e nella storia, nella realtà e nei simboli, nella comunità e negli individui.
Intorno alla Madre e alle Madri ? nelle molteplici incarnazioni e memorabili raffigurazioni giunte sino a noi dalla cultura greca, latina e giudaico-cristiana ? si interrogano sei interpreti del nostro tempo, in dialogo con i testi antichi, qui riuniti in un'antologia che va dall'Antico Testamento all'innografia bizantina, da Esiodo a Virgilio, da Sofocle e Euripide fino a Seneca e Apuleio.
A colei-che-dà-la-vita non si cessa mai di chiedere, senza avvedersi che un cono d'ombra minaccia costantemente la luminosità dell'evento generativo. Forse è tempo di una nuova pietas: proteggere le madri.

Simona Argentieri è psicoanalista, pubblicista e autrice di numerosi saggi.
Enzo Bianchi è fondatore e priore della Comunità Monastica di Bose e studioso di teologia biblica.
Massimo Cacciari insegna Estetica presso la Facoltà di Filosofia dell'Università Vita-Salute di Milano.
Ivano Dionigi insegna Letteratura latina e dirige il Centro Studi "La permanenza del Classico" presso l'Università di Bologna.
Cornelia Isler-Kerényi è archeologa e studiosa di iconografia, arte e religione antiche.
Edoardo Sanguineti è poeta, romanziere, drammaturgo, traduttore e teorico della letteratura.

Libri Correlati

vedi tutti