Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

L’ultima amazzone

Steven Pressfield

Bur

NELLA GRECIA EROICA E GUERRIERA, LA STORIA di un AMORE EPICo PIÙ FORTE DELLA VENDETTA.

In un tempo remoto, molto prima di Omero, il re di Atene Teseo s’imbarca con i suoi uomini alla volta del Mar Nero approdando nella terra misteriosa delle tal Kyrte: sono il popolo delle Amazzoni, le orgogliose donne guerriere che cavalcano e tirano con l’arco, usano le armi e seguono leggi e rituali spietati. Queste fiere eroine non si fidano dei Greci e dei loro vanagloriosi discorsi sulla civiltà. Così, quando Antiope, la loro regina, si innamora di Teseo e fugge con lui in Grecia, le guerriere si preparano a uno scontro senza precedenti contro Atene. Sconvolte dal tradimento della loro sovrana, desiderano vendicarsi di quel popolo che le giudica solo delle “selvagge”. Un romanzo storico che si unisce al mito, in un racconto grandioso ed epico: l’eterna guerra tra patria e amore, barbarie e civiltà, lo scontro senza età tra eros e morte.

Libri Correlati

vedi tutti