Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

Lui! Visto da lei

Natalia Aspesi

Bur
Copertina di: Lui! Visto da lei

"Devono essere tempi ben duri questi, se le donne si sposano ancora, sono ansiose di sposarsi, sono certe di non sposarsi e poi si sposano, sono assolutamente contro il matrimonio e alla fine si sposano.”

Inetto, egoista, dipendente, fifone, sostanzialmente inutile: ecco l’ironico ritratto del maschio come esce dalla penna di Natalia Aspesi, che in queste pagine snocciola gli svantaggi del rapporto di coppia, colpendo i pregiudizi e le ipocrisie che da sempre circolano su questo argomento.
Pubblicato negli anni Ottanta ma ancora incredibilmente attuale, questo libro è al tempo stesso una radiografia dell’uomo contemporaneo e una brillante indagine sui motivi per cui molte donne, nonostante lo spartiacque della cosiddetta “rivoluzione sessuale”, si ostinino a cercare un legame stabile e duraturo. Un capolavoro di comicità sentimentale, un irriverente e caustico manualetto ante-litteram sulla famigerata “battaglia dei sessi”.