Letteratura dell’Italia unita

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading ...


Il bilancio di un secolo della nostra letteratura nelle pagine di uno dei maggiori critici del Novecento. Dal Futurismo all’Ermetismo, da Pascoli a Montale, Contini imbastisce un canone della cultura italiana più recente, annoverando al suo interno non solo poeti e narratori, ma anche scrittori di prosa scientifica, critica e politica, nonché i movimenti collettivi italiani e stranieri che hanno contribuito a tracciarne le rotte poetiche. Il risultato di tale sforzo critico senza eguali è uno strumento di studio e lettura di insuperata credibilità, tracciato con equilibrio ma senza neutralità, in cui le presenze, le assenze e le proporzioni fanno ancora discutere.

Il bilancio di un secolo della nostra letteratura nelle pagine di uno dei maggiori critici del Novecento. Dal Futurismo all’Ermetismo, da Pascoli a Montale, Contini imbastisce un canone della cultura italiana più recente, annoverando al suo interno non solo poeti e narratori, ma anche scrittori di prosa scientifica, critica e politica, nonché i movimenti collettivi italiani e stranieri che hanno contribuito a tracciarne le rotte poetiche. Il risultato di tale sforzo critico senza eguali è uno strumento di studio e lettura di insuperata credibilità, tracciato con equilibrio ma senza neutralità, in cui le presenze, le assenze e le proporzioni fanno ancora discutere.

Commenti

Autore


  • Gianfranco Contini

    Gianfranco Contini (1912-1990) è stato uno dei massimi storici della letteratura e filologi italiani. Oltre agli studi su Dante e Petrarca, tra le sue opere ricordiamo i saggi su Gadda e Montale, ai [...]


Caratteristiche


    • Marchio: Bur
    • Collana: SAGGI
    • Prezzo: 25.00 €
    • Pagine: 1380
    • Formato libro: 20 x 13
    • Tipologia: BROSSURA
    • Data di uscita:
    • ISBN carta: 9788817054508

Loading...
corner-top

Dai una tua valutazione

Ti fa sentire:

Condividi su Facebook la tua valutazione

Questo libro mi fa sentire

Lo voglio leggere

Il caso di Harry Quebert

Joel Dicker



Loading...