Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

Le Pieghe dei giorni

Charles Simmons

Bur
Copertina di: Le Pieghe dei giorni

“Simmons rivela a ogni pagina l’intensità dell’ordinario, la tragicommedia di una vita controllata da piccoli, banali eventi.”
Anatole Broyard, The New York Times

Con sicurezza, calma e precisione, Simmons porta l’arte dell’ellissi al suo culmine.
Bertrand Leclair

Famiglia di classe media, buoni studi, qualche malattia, un matrimonio, un divorzio, due figlie, molte amanti: la vita normale di un uomo normale, che inizia a scrivere avendo come scopo “la vendetta e un’estensione dell’interesse infantile per gli esplosivi”. Ma nelle increspature dell’esistenza si annidano un’infinità di impercettibili avvenimenti che solo la narrazione è in grado di scandagliare. Simmons si aliena dal protagonista – che non è altro che un suo doppio – e con candore, disinvoltura e sincerità ne racconta la quotidianità, dal sesso ai dilemmi interiori, per attingere a una semplice verità: l’epica grandezza degli esseri umani sta nella consapevolezza di quanto sia al contempo ordinaria e straordinaria la loro vita.

Libri Correlati

vedi tutti